stop violenza sui docenti scuola

“Oggi è un giorno importante: grazie all’approvazione della proposta della Lega contro la violenza sui docenti e sui lavoratori della scuola si introducono pene più severe per chi commette violenza ai danni di chi si spende quotidianamente per formare e istruire i nostri ragazzi. La scuola deve essere un luogo di confronto, di crescita, dove la violenza in ogni sua forma non può avere diritto di cittadinanza. Un’iniziativa di buonsenso, promossa dal collega Rossano Sasso e che abbiamo sostenuto con convinzione da subito: il nostro impegno è e sarà sempre quello di restituire alla scuola il ruolo che merita”.
Lo dichiara la deputata della Lega e vicepresidente in commissione Istruzione Giorgia Latini.