Bullismo: Latini, Lega in prima linea per difendere i giovani

Bullismo: Latini, Lega in prima linea per difendere i giovani

Bullismo: Latini, Lega in prima linea per difendere i giovani (ANSA) – ROMA, 07 FEB – “Oggi è la giornata mondiale contro il bullismo e il cyberbullismo. Un’occasione per ribadire, ancora una volta, l’importanza di difendere i nostri giovani da ogni forma di violenza, sia online che offline. La violenza è un male sociale che sta affliggendo le nuove generazioni. Dobbiamo riportare al centro valori etici e prevenire con un sostegno psicologico nelle classi. La violenza è sinonimo di malessere interiore: dobbiamo capirne l’origine e curare. La Lega è in prima linea per i ragazzi e il loro futuro con misure contro le baby gang, per la riforma del voto in condotta, i lavori socialmente utili e riportare la cultura del rispetto nelle scuole restituendo autorevolezza al ruolo del docente”. Così la deputata della Lega Giorgia Latini, vicepresidente della commissione Cultura della Camera. (ANSA). 2024-02-07T11:45:00+01:00 IRA-COM ANSA per CAMERA01

Bullismo: Latini, Lega in prima linea per difendere i giovani

Sanità: Lega, dare priorità all’ospedale di Fabriano

 (ANSA) – ANCONA, 05 FEB – “La Lega, nello spirito collaborativo che la contraddistingue, ha verificato con il commissario Castelli lo stato dell’arte dell’opera attesa e programmata da anni, della quale il governo regionale di centrodestra ha riconosciuto la priorità anche nel piano delle opere pubbliche. Come partito dei territori e promotore di oltre 100 interventi legislativi che hanno portato allo sblocco della ricostruzione sia strutturale che socio-economica, la Lega ha chiesto al commissario di velocizzare le procedure di progetto che consentono l’emissione del decreto di erogazione. I fondi per la ricostruzione della palazzina emergenze dell’Ospedale Profili di Fabriano saranno aumentati con interventi più performanti in considerazione del ruolo strategico per la sanità dell’entroterra e del cratere appenninico tutto”. Lo comunicano per la Lega il segretario regionale Giorgia Latini, il provinciale di Ancona Elena Campagnolo e il commissario di Fabriano Simona Lupini a margine di un confronto con il commissario Castelli. Sollecitazione condivisa anche dall’assessore regionale Chiara Biondi, attenta al monitoraggio del nuovo complesso che, ricorda, è destinato ad ospitare quattro sale operatorie all’interno di una struttura antisismica in grado di trasformarsi in ospedale regionale in caso di emergenza terremoto. “Ringraziamo il commissario Castelli per aver confermato la natura strumentale l’allarme del Pd che sulla palazzina del Profili aveva investito il minimo sindacale e ora spaccia per storno di risorse un atto amministrativo volto all’impiego virtuoso delle risorse – concludono -. I fondi destinati dalle gestioni commissariali Pd all’edilizia sanitaria erano insufficienti per fare anche solo partire le gare di appalto: avremo invece un presidio ad alta performance essenziale per l’area montana e la regione tutta”. (ANSA).
Giornata vita: Latini (Lega), meno aborti e più nascite

Giornata vita: Latini (Lega), meno aborti e più nascite

La_Presse

Giornata vita: Latini (Lega), meno aborti e più nascite Napoli, 4 feb. (LaPresse) – “La forza della vita ci sorprende: è su queste parole, che costituiscono il tema della 46esima edizione della Giornata della Vita, che anche la politica deve confrontarsi. Lo deve fare anche col sostegno a chi sceglie di affrontare una maternità coraggiosa anziché abortire e con l’attenzione a chi allevia le sofferenze dei malati anziché sopprimere la loro vita con il ‘suicidio assistito’”. Lo scrive in una nota Giorgia Latini, vicepresidente della Commissione Cultura della Camera dei Deputati e segretaria regionale di Lega Marche. “In un Paese come l’Italia – aggiunge – dove la preoccupazione di tutti è il calo della natalità, dovrebbe essere un imperativo aiutare le coppie e le mamme single, diminuire il numero degli aborti e moltiplicare l’apertura dei Centri di aiuto per la Vita, anziché devastarli come è accaduto di recente nelle manifestazioni. Per il centrosinistra, invece, l’unica soluzione è aprire le porte a milioni di migranti e concedere a tutti la cittadinanza italiana, come se la questione si misurasse solo in termini di forza lavoro da prendere da Africa e Asia e portare in Italia. Per noi la difesa della vita non è negoziabile, ecco perché siamo convinti che nessun flusso migratorio potrà far meglio di una politica attiva a favore delle famiglie e della natalità”, conclude Latini. CRO NG01 mca 040938 FEB 24

Cultura: Latini, risoluzione Lega per teatri storici Marche patrimonio Unesco

Cultura: Latini, risoluzione Lega per teatri storici Marche patrimonio Unesco

AGENZIA NOVA

NOVA0177 3 POL 1 NOV CLT INT Cultura: Latini, risoluzione Lega per teatri storici Marche patrimonio Unesco Roma, 30 gen – (Nova) – La Lega “chiede con una risoluzione il riconoscimento dei teatri storici marchigiani come patrimonio Unesco. Un percorso iniziato quando ero assessore regionale alla cultura. Le Marche sono l’unica regione al mondo che ha piu’ teatri storici rispetto al numero degli abitanti e dei Comuni. Veri e propri gioielli architettonici del ‘700 e dell”800, recuperati grazie agli investimenti regionali per il restauro. Un’eredità culturale eccezionale che è nostro dovere valorizzare e riconoscere”. Lo afferma la deputata e segretaria della Lega Marche, Giorgia Latini, vicepresidente della commissione Cultura di Montecitorio. (Rin) NNNN

Scuola: Latini, finalmente nuovi insegnanti di religione

Scuola: Latini, finalmente nuovi insegnanti di religione

Scuola: Latini (Lega), finalmente nuovi insegnanti di religione (AGI) – Roma, 20 gen. – “Grazie al lavoro del ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara finalmente, dopo 20 anni dall’ultimo concorso, si assumeranno nuovi insegnanti di religione. Una buona notizia in primis per tutti i docenti precari e poi anche per le famiglie, che si vedono garantire un insegnamento, quello dei valori cristiani, in un momento in cui i ragazzi sembrano aver perso dei punti di riferimento valoriali, dall’amicizia al rispetto reciproco. Siamo certi che questa nuova iniezione nella scuola italiana possa contribuire concretamente a contrastare il malessere interiore che sovrasta  i ragazzi”. Lo dice in una nota la deputata della Lega Giorgia Latini, vicepresidente della commissione Cultura, Scienza e Istruzione.
Scuola, Latini: bene sperimentazione innovazione ITS

Scuola, Latini: bene sperimentazione innovazione ITS

SCUOLA: LATINI (LEGA): BENE SPERIMENTAZIONE INNOVAZIONE ITS (9Colonne) Roma, 23 gen – “I giovani formati adeguatamente per il mondo del lavoro sono un asset strategico per la crescita dell’Italia. Per questo il Ministro Valditara e la Lega hanno voluto l’innovazione dell’istruzione tecnico-professionale e l’introduzione del nuovo modello 4+2, che prevede uno sbocco preferenziale, ma non esclusivo, verso gli ITS. Siamo fieri, per questo, che aspettando la conclusione dell’iter per l’attuazione, sia stata avviata una sperimentazione che anticipa in via amministrativa una buona parte delle novità della riforma di legge. Sono stati ammessi alla sperimentazione della nuova filiera ben 171 istituti tecnici e professionali, per un totale di 193 corsi. Trovare un’occupazione coerente con gli studi effettuati ai nostri ragazzi vuol dire garantire loro un futuro migliore”. Così la vicepresidente della commissione Cultura, la deputata della Lega Giorgia Latini, durante il Question Time al ministero dell’Istruzione. (fre) 232101 GEN 24